Salone del Mobile 2018: cosa ci aspetta alla Milano Design Week

|

Il Salone del Mobile, il più importante appuntamento annuale con il design, andrà in scena dal 17 al 22 aprile a Milano. Oltre 2000 espositori italiani e stranieri proporranno le loro soluzioni a una community di più di 370mila visitatori provenienti da 165 paesi del mondo. Migliaia anche i rappresentanti della stampa nazionale e internazionale che racconteranno i trend e le sensazioni emersi alla Milano Design Week 2018.

Le parole chiave di quest’anno? Emozione, qualità, cultura e internazionalizzazione. Così come dichiarato nel Manifesto del Salone del Mobile.

Le parole chiave di quest’anno? Emozione, qualità, cultura e internazionalizzazione. Così come dichiarato nel Manifesto del Salone del Mobile. Milano.

Il Salone del Mobile non è solo una Fiera per gli addetti ai lavori, ma è una vera e propria manifestazione culturale. Milano ospita quest’evento sin dal suo primo appuntamento, nel 1961. Da allora le eccellenze dell’arredo e del design italiano e internazionale si interrogano sull’evoluzione delle tendenze e dell’industria.

Un evento da non perdere assolutamente? Hai tempo fino al 25 aprile per visitare la mostra-evento “Living Nature. La Natura dell’Abitare”, sviluppata dallo studio internazionale di design e innovazione Carlo Ratti Associati (CRA). Un padiglione di 500 mq, installato in Piazza Duomo a Milano, che consentirà di vivere “climaticamente parlando” tutte le quattro stagioni, affrontando e contestualizzando temi come il cambiamento climatico, la sostenibilità e l’ottimizzazione delle risorse naturali. Ai visitatori sarà consentito di sperimentare i cambiamenti della natura nei diversi climi dell’anno solare. Oltre ad assumere un valore iconico, evocativo ed esperienziale, la mostra-evento lancia anche un modello di recupero del legame fra città e natura.

Scopri tutte le anteprime guardando il mio #DesignCorner. Ti racconto cosa significa per me il Salone del Mobile e che esperienza ne ho fatto negli anni. Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti. Ricordati di iscriverti al canale per rimanere aggiornato con tutte le novità e gli eventi più importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi ogni settimana aggiornamenti personalizzati da Camilla