Il ristorante Liza Beirut in Libano

|

Ed eccoci al nostro appuntamento in cui ti parlo degli interior dei ristoranti che, confesso, sono tra quelli che preferisco!

Un ristorante, a differenza di un’abitazione privata, hai la possibilità di viverlo in prima persona: puoi visitarlo, puoi diventare un cliente affezionato, puoi goderti appieno la sua atmosfera.

Mi piace pensare che in futuro anche tu andrai in posti che prima non conoscevi, e che magari hai scoperto qui sul Blog  😉


Il locale che voglio mostrarti oggi è il
Liza Beirutin Libano, succursale del quotato Liza Parigi.
Il ristorante, proprietà di Liza Soughayar, si colloca al piano terra dell’Abdallah Bustros Palace, edificio ottocentesco oggi sede della
 Metropolitan Art Society.

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

Il Liza Beirut, nella disposizione degli splendidi interni, è caratterizzato da una suddivisione in quattro stanze: un importante salone principale, chiamato Dar, attorno al quale si dispongono le altre tre sale.

La divisione di questi spazi è affidata a delle splendide finestrate in stile moresco che caratterizzano eccellentemente l’ambiente.

Un totale di circa 500 mq di superficie, soffitti che toccano i 7 metri di altezza, pareti ampissime. E proprio le pareti sono un altro tratto distintivo del locale: secondo il progetto della decoratrice di interni Idarica Gazzoni, sono state completamente rivestite di carta da parati. Si voleva avere, oltre ad un effetto visivo-estetico importante, una continuità di materiale che fosse costante all’interno di tutto il locale.

Ogni decorazione a parete è stata realizzata su misura. Si va dalle riproduzioni delle piastrelle con motivi arabi, che richiamano quelle rimaste a pavimento, fino a rappresentazioni vegetali.

Ognuna delle quattro sale, sulle sue pareti, racchiude una storia illustrata. Abbiamo la Main Room, la Money Room, la Banana Room e la Building Room.

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

Con un environment così importante, il progetto dell’interior design, curato da Maria Ousseimi, ha seguito una linea semplice e discreta.

Sono presenti come arredi grandi tavoli in marmo e riproduzioni del famoso tavolo Tulip di Saarinen EeroLe sedie sono in legno intarsiato e rivestite in pelle; le lampade e gli altri accessori sono tutti realizzati in metallo.

Il Liza Beirut è un locale accogliente e cosmopolita, offre una cucina sana, innovativa e curata, spesso riproponendo vecchie ricette in versione rivisitata e super attuale 😛

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

liza-beirut-restaurant-interio-design-ristorante-carta-da-parati-wallpaper-middleeast

credits ph: lizabeirut.com

Il consiglio che in molti danno, e che non posso fare a meno di girarti, è quello di presentarti al Liza sul calare della sera, quando la luce soffusa del Medio Oriente conferisce a tutto l’ambiente una dimensione unicamente suggestiva.

Se vuoi vedere come è composto il menù qui.

Invece, se vuoi fare la tua prenotazione, clicca nel link seguente: Prenotazione.

Salva

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi ogni settimana aggiornamenti personalizzati da Camilla