Karim Rashid

|

Karim Rashid è probabilmente il designer contemporaneo più conosciuto al mondo.

Nella sua carriera, fino ad ora, si contano più di 2.000 progetti tra prodotti di product design messi in produzione, progettazione di interni, moda, arredamento ed installazioni.

 

Tutto questo basta per farci capire quanto eterogeneo sia il suo lavoro e la sua personalità!

 

Pluripremiato, annovera alcune delle sue creazioni tra le collezioni permanenti di 14 musei distribuiti in tutto il mondo.

 

Ma conosciamolo un po’ più da vicino!

 

Karim Rashid è nato al Cairo, in Egitto, nel 1960. Poco dopo si è trasferito in Canada dove nel 1982 si è diplomato in Industrial Design presso la Carleton University di Ottawa.

 

Per il suo percorso post-universitario ha scelto l’Italia. Prima a Napoli, a fianco di Ettore Sottsass e poi a Milano presso lo studio di Industrial Design di Rodolfo Bonetto.

 

Oggi Karim risiede e lavora a New York dove gestisce il suo studio di design. Tra i suoi clienti troviamo, tra i tanti nomi illustri, aziende come: Cappellini, Disney, Giorgio Armani, Kenzo, Prada e tanti altri.

 

la scultura Evolutes per Burj Khalifa

Trovo che lo stile di Karim sia assolutamente eclettico, colorato e allegro, caratterizzato da linee morbide e spesso contraddistinto da richiami pop. Il suo lavoro segue una linea stilistica moderna, che mi fa pensare ad ambienti contemporanei e ricercati.

 

I suoi progetti hanno uno stile molto riconoscibile e non passano certo inosservati.

 

Ecco alcuni tra i miei preferiti tra product e light design:

la poltrona Phaze per Skandiform
il portariviste Silk Magazine Rack per Valdichienti
la lampada Apex Sconce per Fontana Arte
il divano Dynamic per Riva 1920
la Flik Light per Purho
il tavolo Speed per Riva 1920
il divano Kivas per Valdichienti
il vaso U+ Collection per Umbra
la lampada Cadmo per Artemide
il porta TV Prisma Media Cabinet per Omni+

Tu cosa ne pensi? Ti piace lo stile di Karim? Quale dei prodotti che ho sopra citato ti piace di più? O ne preferisci altri? Fammi sapere tutto, lo sai che sono curiosa!

IN QUESTO ARTICOLO HAI VISTO

Karim Rashid

photo©: karimrashid.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi ogni settimana aggiornamenti personalizzati da Camilla