Equilibrista: leggerezza, bidimensionalità e giochi di stabilità

|

Un’opera d’arte in casa

Non posso farci niente, quando mi trovo di fronte a prodotti di design che mi colpiscono, provo una sensazione di pura soddisfazione mista a piacere. E ovviamente poi non posso fare a meno di parlartene!

 

E questo, è proprio quello che è successo con Equilibrista, un prodotto del designer emergente Giovanni Botticelli disegnato per SWING Design Gallery, che può collocarsi, secondo il mio parere, a metà strada tra design e arte.

 

Equilibrista è un complemento decorativo per interni, realizzato in più versioni sia da terra, che da parete, che da tavolo. E’ un oggetto a sè stante, che con la sua sola presenza è in grado di impreziosire un ambiente.

 

Quando l’ho visto me ne sono completamente innamorata! 

Le linee sono pulite, le forme pure ed i materiali essenziali. A tutto questo si aggiunge una combinazione studiata di colori e superfici riflettenti. Ho subito desiderato di averne uno!

 

Guarda che meraviglia!

 

La versione verticale a parete, nei colori del grigio fumo, nero e arancio, è sicuramente una delle mie preferite. Minimale ma con carattere, ha un fascino che razionalmente non so spiegare, sei d’accordo?

La versione da terra è certamente la più scenica! Una scultura geometrica, la vedrei benissimo, così moderna, inserita in ambienti estremamente classici.

La versione da tavolo, la più contenuta in dimensioni, resta comunque estremamente decorativa. Come la vedresti ad esempio in una camera da letto?

Una scultura, un totem, un quadro, dove puoi specchiarti

Un oggetto che con la sua composizione di forme, poeticamente, si ispira a un gruppo di persone, che sono sì differenti, ma che allo stesso tempo riescono a restare vicine.

Se vuoi ulteriori informazioni su Equilibrista, oppure per acquistare il prodotto puoi contattarmi, scrivendomi all’indirizzo: hello@camillabellini.com

Assolutamente un must-have secondo me! Tu cosa ne pensi? Ti piace? Cosa ti ha colpito di più di Equilibrista? I colori? Le forme? Le combinazioni? Lo vedresti bene a casa tua?

IN QUESTO ARTICOLO HAI VISTO:

Equilibrista

Giovanni Botticelli

@phpto: Eudechio Feleppa, Pasquale Palmieri, Danilo Donzelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi ogni settimana aggiornamenti personalizzati da Camilla