Compasso d’Oro ADI – 24° edizione

|

Nella splendida location di Palazzo Isimbardi a Milano, lo scorso 15 giugno 2016, si è tenuta la premiazione per la 24° edizione del Compasso d’Oro ADI, presentata dalla splendida Paola Marella.

 

j_52517_01

 

j_52517_12

 

Sai cos’è il Compasso d’Oro? Beh, per dirlo in parole povere è un premio, istituito nel 1954, ma non è un premio qualsiasi… è il più prestigioso premio italiano che un designer possa ricevere!

Per citarne solo alcuni, tra i vincitori più illustri possiamo trovare personalità del calibro di Bruno Munari, Ettore Sottsass, Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Mario Bellini e Marco Zanuso.

Nato da un’idea di Gio Pontiper anni è stato organizzato dai grandi magazzini de La Rinascente, con lo scopo di dare risalto e valorizzare il made in Italy.

Dal 1964 il Compasso d’Oro viene donato all’ADI che da allora ne cura l’organizzazione. In più di 50 anni, sono stati premiati oltre 300 progetti di Design e quasi 2000 sono stati quelli che hanno ricevuto una Menzione d’Onore.

Tutti questi prodotti sono raccolti e custoditi nella “Collezione storica del Premio Compasso d’Oro ADI“, che ad ogni edizione si arricchisce di pezzi di grande valore.

In questa edizione 2016 i premi assegnati da una commissione di esperti internazionali, sono stati 13, mentre le Menzioni d’Onore ben 56.

Di seguito ti mostro i 13 prodotti vincitori, che come vedrai, spaziano dall’illuminazione ai trasporti, dai servizi all’arredo.


5MM” – design di Giampiero Castagnoli, Marco Fagioli, Emanuel Gargano. Rubinetterie3M

5mm


Ascent” – design di Daniel Rybakken. Luceplan

ascent


Auditorium” – design di Giovanni Arvedi di Giorgio Palù e Michele Bianchi. Fondazione Arvedi e Luciana Buschini

auditorium-giovanni


Design As Development Tool” – design di di Giulio Vinaccia e Valerio Vinaccia. UNIDO

design-as-a-developmewnt-tool


Ferrari FXX K” – design di Flavio Manzoni con Werner Gruber. Ferrari

ferrari


Flap” – design di Alberto Meda e Francesco Meda. Caimi Brevetti

flap


Lucetta” – design di Emanuele Pizzolorusso. Palomar

lucetta


Monokini” – design di Francesco Paszkowski, Alberto Mancini e Baglietto. Baglietto

monokini


Ok” – design di Konstantin Grcic. Flos

ok


Omnia” – design di Technogym Design Centre. Technogym

omnia


Ossidiana” – design di Mario Trimarchi. Alessi

ossidiana


Twin Gate” – design di R&D Gravel con Maurizio Gallo. Grivel

twingate


Vela” – design di Lievore Altherr Molina. Tecno

vela

credits ph. archiproducts.com – domusweb.it

 

Che dire, come sempre i premiati del Compasso d’Oro, sono tutti prodotti di grande rilevanza progettuale, estetica e sociale. I miei preferiti sono però senza dubbio “5MM“, “Ascent” e “Ok“. Li trovo davvero attraenti ed interessanti. E tu cosa ne pensi? Quale prodotto preferisci?

 

 

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi ogni settimana aggiornamenti personalizzati da Camilla